SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO

Scuola secondaria di I grado San Paolo

La scuola secondaria del centro cittadino di Perugia


Codice Meccanografico: PGMM86601E
istituto comprensivo perugia 3

Cosa fa

La scuola secondaria di I grado “S. Paolo” comprende due plessi, entrambi ospitati in edifici storici del centro di Perugia.

Nella sede centrale, collocata nel monumentale complesso di Sant’Anna, in viale Roma 15, si trovano gli Uffici di Segreteria e Presidenza.

La sede succursale si trova in Piazza del Drago, nel cuore centro storico cittadino.

La popolazione scolastica è costituita da studenti provenienti dalle scuole primarie di tutto il territorio comunale e dei comuni limitrofi. I due plessi si trovano in una posizione strategica perché serviti costantemente dal trasporto pubblico urbano ed extraurbano (treno e autobus).

Entrambe le sedi possiedono aule spaziose, palestre, laboratori informatici e biblioteche; nella sede centrale c’è uno storico teatro, con una capienza di oltre cento posti, utilizzato per eventi e rappresentazioni scolastiche.

L’offerta formativa è arricchita da numerose attività: il gruppo sportivo, il coro e l’orchestra, i giochi matematici, il teatro, le conversazioni con docenti di madrelingua inglese, francese e spagnola, le certificazioni linguistiche KEY, DELF e DELE.

Una ormai consolidata tradizione della scuola prevede l’avvio allo studio della lingua latina per l’intero triennio.

La vicinanza della scuola al centro storico cittadino permette agli studenti di partecipare – in orario scolastico – a spettacoli ed eventi che si svolgono nei teatri, nei cinema e nelle biblioteche del centro, e di conoscere meglio, attraverso uscite didattiche mirate, la storia e i monumenti di Perugia.

La scuola ha inoltre ottenuto dall’Agenzia Nazionale INDIRE Erasmus+ l’Accreditamento per progetti di mobilità fino al 2027.

Servizi
Servizi di cui la struttura è responsabile
Organizzazione e contatti
Dipende da
Sedi
  • indirizzo

    Piazza del Drago 1, 06123 Perugia

  • CAP

    06123

  • indirizzo

    Viale Roma, 15 Perugia

  • CAP

    06121

Ulteriori informazioni

La storia della scuola S. Paolo 

La scuola San Paolo, che prende nome dall’omonima piazza del centro storico di Perugia, nasce a seguito della legge Bottai (L. 1 luglio 1940, n. 899), istitutiva della scuola media che aveva assorbito il ginnasio inferiore e i corsi inferiori dell’Istituto magistrale e del Tecnico.
Nel suo primo anno di vita, la scuola era costituita dai corsi A-B-C-D ed era frequentata da circa 90 alunni che divennero 360 nei due anni successivi, con il completamento dei corsi.
Don Pietro Pizzoni, già preside del Ginnasio Mariotti, fu il primo preside della San Paolo; a lui successe il prof. Martino Umberto Chiocci, che lasciò l’incarico nel 1943 e fu sostituito dalla prof.ssa vicaria Tusnelda Radicchi.

Dal 1946 al 1960 la scuola fu diretta dal preside Giovanni Zaglio, a cui successe il prof. Giuseppe Chiodini, scomparso prematuramente nell’a.s. 1961/62.
Il preside Antonio Virzì assunse la presidenza dal 1962 al 1975, gestendo la fase che ha attraversato l’istituzione della scuola media unificata e obbligatoria, fino all’introduzione degli organi collegiali nella scuola.

Nel 1962, a causa del notevole incremento delle iscrizioni, il Comune decise lo spostamento della scuola in Piazza IV Novembre, nei locali del Seminario Arcivescovile. Qui è rimasta fino al 1978 quando, sotto la presidenza del prof. Ugo Taschini, è stata trasferita nell’edificio dell’ex Educatorio Femminile S. Anna - nei cui locali la scuola si trova tuttora - insieme alle due succursali di via Guardabassi e via Bontempi.

Con l’anno scolastico 1981/82, a seguito del trasferimento della Scuola Media “Pascoli” a Madonna Alta, è nata la sede succursale, inizialmente in via dell’Aquilone e successivamente in Piazza del Drago, dove ancora si trova.

Da quel momento si sono susseguiti i seguenti presidi:  fino al 1991 il prof. Taschini, dal 1991 al 1996 il prof. Mario Palazzetti, dal 1997 al 1999 il prof. Ciro Binaglia, dal 1999 al 2001 il prof. Venticinque, dal 2001 al 2007 il prof. Serafino Zoppitelli.
Nel 2007 la dott.ssa Antonella Ubaldi è diventata la prima dirigente donna della scuola; nel 2012 le subentrò la prof.ssa Nadia Riccini.

A seguito del dimensionamento della rete scolastica di Perugia e dell’istituzione del Comprensivo Perugia 3, nel 2014 è diventata dirigente la dott.ssa Simonetta Zuccaccia, che ha mantenuto l’incarico fino al pensionamento, nel 2022.

La dirigente del Comprensivo è ora la dott.ssa Cristina Potenza, in distacco a Roma presso il Ministero dell'Istruzione e del Merito. Per l’anno scolastico 2022/23 l’incarico di dirigente reggente è stato affidato dall’USR Umbria alla prof.ssa Stefania Moretti, mentre per quello corrente alla prof.ssa Morena Passeri.

News
locandine open day

Sono state pubblicate le date degli Open Day e delle attività mattutine di orientamento in presenza. Per prenotare la partecipazione, sono disponibili i form relativi alle singole scuole. Consultale alla pagina del servizio “orientamento in ingresso” […]

Leggi di più

Si sta tenendo questa settimana il meeting Erasmus nell’ambito dell’accreditamento del nostro Istituto. 33 studenti spagnoli e portoghesi accompagnati dai propri docenti, sono ospiti della Scuola Secondaria San Paolo.  I ragazzi hanno partecipato a laboratori organizzati […]

Leggi di più